BROOKLYN: la video recensione

Come diventare artista della vita

BROOKLYN: la video recensione

Un film di John Crowley con Domhnall Gleeson, Saoirse Ronan, Emily Bett Rickards, Julie Walters e Jim Broadbent. Brooklyn ci racconta la storia di una giovane  emigrante irlandese negli anni ’50.

Eilis Lacey (Saoirse Ronan) è una giovane irlandese, stanca della vita condotta in un paese che sembra non offrirle niente. Si prospetta quindi la speranza di una nuova vita in America e Elis abbandona la tranquilla Irlanda e i comfort della casa materna per le possibilità offerte e sognate di New York City.

In un’epoca in cui le comunicazioni sono ancora affidate alle lettere e il telefono non è ancora così diffuso, Elis si ritrova straniera in un mondo nuovo. La nostalgia di casa viene meno quando incontra Tony, un giovane italo-americano, che la fa sentire finalmente a casa.

brooklyn1

Ma quando per Elis sembra iniziare una vita nuova, “tutta sua”, e la nostalgia di casa sembra essere solo un ricordo lontano, proprio a quelle linee del telefono è appeso il suo destino: un ritorno a casa potrebbe rimettere tutto in discussione.

Come le dirà Tony “Home is home”. Ed Elis cosa sceglierà? La vecchia e confortevole vita irlandese o la sua nuova identità oltreoceano?

Le nostre Cinestoppiste in Ciabatte tornano con una nuova video recensione NO SPOILER! Tra musica “tosta”, anni ’50 e linee telefoniche hanno al solito esagerato ma, il “drama” ha degli evidenti effetti collaterali e loro li stanno testando tutti!

Buona visione.

https://youtu.be/3xnQRPUSJxw

VUOI TRASFORMARE AL TUA VITA IN UN'OPERA D'ARTE?
Resta aggiornato. Ricevi contenuti esclusivi gratuitamente!
Nel rispetto della tua privacy

 

Rispondi