BLACKKKLANSMAN | Quando le divisioni creano odio

Come diventare artista della vita

BLACKKKLANSMAN | Quando le divisioni creano odio

Nuovo video di psicologia e creatività. Oggi parliamo di gruppi, divisioni razziali, di identità nazionale e come andare oltre queste divisioni con il film di Spike Lee, Blackkklansman!

Film con John David Washington, Adam Driver, Topher Grace, Laura Harrier, Ryan Eggold. Genere Biografico – USA, 2018

BlacKkKlansman, il film diretto da Spike Lee, si svolge all’inizio degli anni 70. E’ un periodo di grandi sconvolgimenti sociali mentre negli Stati Uniti infuria la lotta per i diritti civili. Ron Stallworth (John David Washington) è il primo detective afroamericano del dipartimento di polizia di Colorado Springs, ma il suo arrivo è accolto con scetticismo ed ostilità dai membri di tutte le sezioni del dipartimento. Imperterrito, Stallworth decide di farsi un nome e di fare la differenza nella sua comunità. Si imbarca quindi in una missione molto pericolosa: infiltrarsi nel Ku Klux Klan ed esporne i crimini.

Guarda anche:

– Maria by Callas | La lotta dell’Artista per la Felicità

– DOGMAN | Il conflitto tra bullo e vittima in età adulta

– 3 Temi psicologici dietro Avengers Infinity War

– TREDICI, la psicologia di una serie tv: Se tu puoi capirmi, io posso chiederti aiuto

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *