Arrivederci Maestro

Come diventare artista della vita

Arrivederci Maestro

È morto Andrea Camilleri, maestro nato per raccontare storie e papà di Montalbano.

Commemorare una persona è un compito assai difficile e si corre il rischio di dire banalità, che niente aggiungono sul valore di chi è venuto a mancare.
Non è questo ciò vogliamo.

Sappiamo tutti chi è stato Andrea Camilleri, conosciamo tutti suo figlio letterario Salvo Montalbano e non solo per aver letto i suoi romanzi, ma anche e soprattutto grazie alla fiction Rai.

Camilleri non è iniziato e non finisce con Montalbano, ma è stato un uomo di grande cultura e di grandi insegnamenti.

Un uomo che nonostante l’età e i suoi acciacchi, non si è fatto ingrigire l’animo e nel momento in cui era necessario contestare un potere ignorante, non è venuto meno e ha fatto sentire la propria voce.

Come è successo per la riforma che aboliva la traccia storica alla prima prova dell’esame di Maturità: uno schiaffo all’intelligenza e alla comprensione del presente e del futuro.

Vogliamo ricordare soprattutto questo, un lascito fatto con una risata roca ma che invitava a vedere criticamente le cose.


Arrivederci maestro.

Valentina Freni

VUOI TRASFORMARE AL TUA VITA IN UN'OPERA D'ARTE?
Resta aggiornato. Ricevi contenuti esclusivi gratuitamente!
Nel rispetto della tua privacy

 

Rispondi