Estate: tempo di scelte e cura di sè

Come diventare artista della vita

Estate: tempo di scelte e cura di sè

La sensazione che questa sarà un’estate diversa è condivisa. E’ arrivata l’estate, ma molti non se ne sono accorti. E non parlo del caldo che in questi giorni si sta facendo sentire, mi riferisco a quell’atmosfera estiva che inizia a sentirsi nell’aria: tempo di rallentare, tempo di mare, tempo di serate tra amici all’aria aperta.

Nelle stories di Instagram del Salotto abbiamo lanciato un sondaggio e abbiamo chiesto come sarà la vostra estate e la maggior parte di voi ci ha risposto che sarà piena di preoccupazioni.

Sarà un estate diversa dalle altre. Sarà tempo di scelte e tempo di incertezze.

Molti ragazzi terminati gli esami di maturità si godono questo tempo con una meritata vacanza prima di scegliere tra le numerose possibilità che si delineano loro. Oggi più che mai sarà una scelta poco serena, segnata dai questi tempi incerti. Secondo le recenti indagini statistiche sulle scelte dei più giovani peserà molto il mancato orientamento universitario, con una perdita stimata di circa 35.000 iscritti in meno rispetto l’anno scorso.

Inoltre è aumentata l’ansia derivata dall’incertezza per il futuro e la mancanza di sostegni. Insomma un’estate non facile.

Proprio per questo rischia di essere un momento molto stressante, se dimenticate di prendervi cura di voi stessi mentre portate avanti i vostri progetti.

Ecco quindi alcuni piccoli consigli per una cura di sè estiva dai quali poter prendere spunto per personalizzarli.

Dunque cercate di ritagliarvi degli spazi per fare delle cose che vi fanno star bene così da avere dei momenti di “defaticamento” dai pensieri e dalle preoccupazioni.

Voi avete altri suggerimenti da condividere?

Scrivetelo qui nei commenti ✍

Alessandra Notaro

 

Rispondi