Categoria: L’arte ci insegna

Come diventare artista della vita

Bentornato Harry! La cronaca di un venerdì sera in libreria

Un venerdì sera di settembre. Il week end è appena iniziato, ma non trascorrerò questa serata in un locale o al cinema, sarò in una libreria.

Le arance sacre di Anne Sexton

Le parole racchiudono mondi, universi. Per questo a volte la comunicazione fra due esseri può essere difficile, soprattutto inizialmente, quando l’unica cosa che sappiamo è l’alterità. L’altro ha un vissuto, una ‘tradizione’ di linguaggio diversa dalla nostra, per lo più formatasi dalla storia che ha attraversato.

La vera storia dietro “Io prima di te”

“Io prima di te” è uno di quei film che scioglie i condotti lacrimali anche dei più restii a lasciarsi andare. Farà bruciare il vostro cuore di passione ma non solo: infatti non si tratta di  una tipica storia d’amore strappalacrime! Il vero cuore pulsante di questo dramma inglese sono le risate e la riflessione molto…
Leggi tutto

“Questo poeta mente…”: Demoni e Meraviglie di Jacques Prevert

Ormai sapete come la penso: siamo esseri multiformi ed illimitati. Il punto fondamentale è concederlo a noi stessi o meno. Ecco un altro meraviglioso esempio di Artista Caledoscopio, Jacques Prevert.

“Questo poeta mente…”: L’Inno all’Essenza Femminile di Gioconda Belli

La scrittrice di cui vi parlo questa volta è la nicaraguense Gioconda Belli. Donna combattiva, oltre ad aver partecipato alla lotta di liberazione dal regime dittatoriale che affliggeva il suo Paese negli anni sessanta, ha da sempre a cuore l’emancipazione delle donne.

“Questo poeta mente…”: la Tartaruga di Trilussa che “prima de morì” voleva vedere le stelle.

Qualche sera fa una cara amica mi ha fatto il regalo di questa poesia di Trilussa. Un regalo che sarebbe stato bello sempre ma, in queste giornate di dolore per tutti noi italiani, lo è ancora di più. Per tanti motivi.

“Questo poeta mente…”: Le ipotesi incendiare di Cecco Angiolieri

Conobbi questa poesia ai tempi dell’Università (la mia prima laurea è in Lettere) e fu un colpo di fulmine istantaneo che prosegue felice ancor oggi. Me la sono sentita cucita addosso, nell’irriverenza spavalda, amara come quando rovesciate un tavolo per rabbia o tirate del vino addosso a chi ha superato il limite del fastidio che…
Leggi tutto

“Questo poeta mente…”: Dietro lo sguardo di un gatto (e di Baudelaire)

Il rapporto tra i felini e Baudelaire è sempre stato molto stretto. Questo vale, a ben vedere, per molti scrittori, che avevano come amici fidati questi regali animali, traendone ispirazione profonda.

“Questo poeta mente…”: L’altrove di Anna Andreevna Achmatova

Quando qualcuno che abbiamo amato va altrove, quale che sia questo ‘altrove’, la prima cosa che avvertiamo in noi è la lacerazione. Come se il cuore inghiottisse persino se stesso e le energie svaniscono ed è quel vuoto in noi, lasciato da chi lo occupava, ci fiacca.

“Questo poeta mente…”: Montale e il correlativo oggettivo dell’immortalità

Quando sento allievi lamentarsi dell’analisi grammaticale e logica o del solfeggio, ovvero quindi di tutto quello che riguarda la ‘struttura’ di una frase letteraria o musicale, sorrido.