Categoria: Visioni in Salotto

Come diventare artista della vita

“Zero” e “Gentefied”: i luoghi influenzano la nostra vita

I luoghi in cui viviamo cambiano e a volte al punto di costringerci a spostarci. Ma quanto ne siamo consapevoli? Ne parliamo attraverso due serie. É più naturale un cambiamento lento e costante piuttosto che un cambiamento esplosivo.Cambiamenti del genere, quando riguardano elementi immensi e complessi, possono non essere avvertiti fin tanto che le differenze…
Leggi tutto

Donne, razza e classe

Nel 1981 viene pubblicato “Donne, razza e classe” di Angela Davis.La scrittrice e attivista afroamericana attraverso un accurato resoconto storico, descrive come il sessismo abbia avuto sempre una componente razzista e classista. Per lettori e lettrici natə e cresciutə in Italia può risultare immediato il collegamento, soprattutto nei primi capitoli strettamente legati alla storia americana.Ma…
Leggi tutto

Viaggiare – 5 documentari/docuserie per continuare a scoprire il mondo

In attesa di poter tornare a viaggiare in sicurezza e libertà, 5 documentari ci accompagnano in giro per il mondo, per scoprire quanta bellezza ci circonda. Una delle cose di cui sentiamo maggiormente la mancanza è viaggiare.Con viaggiare non si intende solo il soggiorno turistico, quello che bene o male la scorsa estate è stato…
Leggi tutto

LET’S TALK | L’Isola Creativa

Laura chiacchiera con Nico Bonomolo, pittore e regista di cinema d’animazione, parlando di “Isola della Creatività” e non solo. La parola Isola crea due tipi di suggestioni: una pone l’accento sull’essere isolati e quindi sulla solitudine. L’altra sul fatto che essendo l’isola circondata dal mare può diventare un luogo di connessione, di viaggio. Abbiamo chiesto…
Leggi tutto

Calendario dei Sentimenti | Perché tutte noi odiamo Giulietta?

Quando pensiamo a Romeo e Giulietta di William Shakespeare, il primo personaggio figo che ci viene in mente è Mercuzio. Il secondo è Romeo, ma solo perché di solito è interpretato da un bel figliolo. E Giulietta? Giulietta viene dimenticata. Perché pur prestando il proprio nome all’opera romantica più conosciuta e copiata del mondo, Giulietta…
Leggi tutto

“Jojo Rabbit”, con Hitler nella tana del coniglio!

Una divisa perfetta, un amico immaginario a motivarti e una Patria da difendere. Questo è il mondo di Jojo detto Rabbit. Ebbene sì, lui vorrebbe essere un eroe impavido e coraggioso come il suo idolo, eppure non è così semplice essere un soldato per uccidere a sangue freddo.

Depressione e Adolescenza – 3 serie tv e 2 film per parlarne

La dolorosa vicenda di Noa Pothoven ha riacceso i riflettori su quanto sia importante tenere vivo il dialogo sulla salute mentale in adolescenza e in particolare sulla Depressione. Si possono riconoscerne i segnali ma parlarne è spesso difficile per chi ne soffre.Alcuni film e serie tv possono aiutare a stimolare il dialogo. La dolorosa vicenda…
Leggi tutto

Emilia Clarke: la vera storia della Madre dei Draghi

Emilia Clarke, l’attrice famosa per il ruolo di Daenerys Targaryen nella serie Game of Thrones, ha raccontato di essere sopravvissuta a due aneurismi cerebrali proprio mentre era impegnata a girare le stagioni del Trono. Nessuno, a parte la sua famiglia e la produzione, era a conoscenza della cosa, se non è Resilienza questa, cosa lo…
Leggi tutto

Non Mentire: Consenso o Violenza? – Come riconoscere le differenze

La fiction di Canale 5, Non Mentire riporta l’attenzione su importanti temi d’attualità: violenza sessuale e consenso.Gli adolescenti e i giovani, di frequente, non hanno le idee chiare su cosa sia un’attività sessuale consensuale e su quello che non lo è.È importante chiarire le differenze e trasmettere che il consenso è la condizione fondamentale per…
Leggi tutto

Una foto per Mr S: Jesse Owens e la supremazia della razza ariana

L’Ignoranza si combatte con la conoscenza: una foto per ricordare la storia e imparare a costruire un futuro migliore. Oggi parliamo di come, nonostante la propaganda nazista raffigurasse l’etnia africana come “inferiore”, l’atleta afro-americano Jesse Owens vinse 4 medaglie d’oro all’Olimpiadi del 1936.