Categoria: Biblioterapia

Come diventare artista della vita

La rabbia delle donne

La cultura in cui moltissime donne sono cresciute è quella che teme la rabbia femminile. Si prescrive il silenzio per evitare che la collera diventi distruttiva, ma così facendo la rabbia ribolle dentro impedendo il pensiero e l’azione. È necessario che venga insegnato che esiste una rabbia giusta che può diventare un potente mezzo di…
Leggi tutto

Settembre. La fine del viaggio, il termine della corsa -Biblioterapia

L’estate volge al termine portando con sé colori, sapori, umori di un tempo particolare, dilatato, sospeso.

“L’arminuta” di Donatella di Pietrantonio, una storia di legami

Quali fattori rendono padre un uomo e madre una donna? Il sangue? L’amore? L’educazione? Queste le domande che nascono leggendo “L’Arminuta”.

3 qualità che possiamo imparare dalla vita e le opere di Virginia Woolf

Oggi ricorre l’anniversario dalla nascita di Virginia Woolf. Ricordare l’anniversario di personaggi così importanti per la nostra storia ci permette di riportarli alla mente e alla memoria. Un’occasione per conoscerli più da vicino.

Prescrivimi un libro: i benefici psicologici della biblioterapia

La Biblioterapia è uno strumento psicologico che, attraverso la lettura e la scrittura, favorisce la cura di sé e la conoscenza di altri modi di pensare, di vivere e di essere.

Biblioterapia |Un nuovo Gruppo di lettura

Da Ottobre il Salotto ha inaugurato il Gruppo di Lettura biblioterapica su facebook.

Le Horla di Guy de Maupassant

Halloween: la notte ideale per affrontare a testa alta i nostri “mostri interiori”

La comunicazione narrativa: un ponte tra lettori e scrittori.

La valenza partecipativa del libro può favorire il superamento delle frontiere tra individui e favorire un senso di comunità condivisa.

Bentornato Harry! La cronaca di un venerdì sera in libreria

Un venerdì sera di settembre. Il week end è appena iniziato, ma non trascorrerò questa serata in un locale o al cinema, sarò in una libreria.