Categoria: Resilienza

Come diventare artista della vita

Calendario dell’Avvento Creativo: Bansky e la magia del Natale, uno schiaffo all’indifferenza

La casella di oggi del nostro calendario dell’avvento ci svela la nuova opera di Bansky realizzata a Birmingham. Non sono semplici opere quelle del più noto e allo stesso tempo misterioso Street artist inglese. I suoi graffiti su muro ci fanno riflettere ed emozionare. Azioni semplici che veicolano sempre un messaggio legato all’attualità. “Dio benedica…
Leggi tutto

Calendario dell’Avvento Creativo – Hannah Arendt e la Natalità in ognuno di Noi.

Una riflessione per nutrire la nostra anima creativa. Hannah Arendt è stata una dei più importanti esponenti della filosofia del 900 ed è molto conosciuta la sua opera di ricerca “La Banalità del Male”, con cui ha narrato come molti degli orrori di cui si rese colpevole il Terzo Reich, fossero il frutto di non…
Leggi tutto

Calendario dell’avvento creativo: la canzone de Il Grinch!

Una canzone, un libro o un film al giorno per arrivare a Natale e togliere di torno il Grinch che è in voi. Chi scrive è oggettivamente un Grinch: a parte i peli verdi che non mi sono ancora cresciuti, l’espressione corrucciata alla vista delle prime decorazioni natalizie è esattamente la stessa. Ho un vago…
Leggi tutto

Modern Love, prendimi per quello che sono

L’episodio “Prendimi come sono, chiunque io sia” della serie antologica “Modern Love” racconta, grazie alla bravura di Anne Hathaway, come sia difficile poter raccontare della propria salute mentale e di come sia ugualmente necessario. Modern Love è una serie antologica, composta da brevi episodi, ispirati alle colonne della rubrica del New York Times omonima, in…
Leggi tutto

Bojack Horseman e come poter aiutare concretamente un amico depresso.

Il penultimo episodio della prima parte della sesta (e ultima) stagione di Bojack, “il volto della depressione” racconta dell’esperienza di convivere con la depressione e di come un/una amico/a può continuare a connettersi con chi ne soffre. È arrivata la prima parte della sesta (e ultima stagione) di Bojack Horseman.8 episodi da binge watching che…
Leggi tutto

Mulan – l’eroina di bambine libere e indipendenti

Mulan, protagonista dell’omonimo cartone animato del 1998, torna con un live action il prossimo marzo 2020.Vogliamo celebrare la sua importanza per la formazione di tante bambine di allora, con la speranza che possa ispirare tante bambine di oggi a crescere libere, coraggiose e indipendenti.  L’immaginario di molte bambine e ragazzine nate tra gli anni 90’…
Leggi tutto

Depressione e Adolescenza – 3 serie tv e 2 film per parlarne

La dolorosa vicenda di Noa Pothoven ha riacceso i riflettori su quanto sia importante tenere vivo il dialogo sulla salute mentale in adolescenza e in particolare sulla Depressione. Si possono riconoscerne i segnali ma parlarne è spesso difficile per chi ne soffre.Alcuni film e serie tv possono aiutare a stimolare il dialogo. La dolorosa vicenda…
Leggi tutto

Viaggiare al tempo di Instagram

Il turismo è un fenomeno sociale in continua evoluzione e strettamente legato ai mutamenti del contesto sociale ed economico. Nella società contemporanea, grazie anche al diffondersi delle immagini dei Instatourist, si sta diffondendo l’idea di un turismo poco originale, senza spazio per la scoperta e la crescita personale. Un tipo di viaggio standardizzato, lontano dal…
Leggi tutto

Deanerys Targaryen, le malattie mentali sono davvero ereditarie?

Il repentino cambiamento di Deanerys Targaryen, nella serie Game of Thrones, ha riportato alla ribalta un eterno dilemma nel mondo della ricerca sulla patologia mentale: quanto delle malattie mentali é ereditario e quanto invece dipende dal contesto e dalle esperienze vissute.Ne parliamo in questo articolo. Attenzione spolier!Se non avete visto l’episodio 8X05 di Game of…
Leggi tutto

Adotta Animaphix, adotta il Cinema di Animazione!

Tutti noi siamo cresciuti con il Cinema di Animazione. All’epoca li chiamavamo cartoni animati, ma al nostro inconscio bambino era assolutamente chiaro che quelle storie che ci incantavano erano opere d’arte. Adesso che siamo cresciuti, dopo una fase di rifiuto in cui ci sentivamo troppo grandi per dei disegni in movimento, ci è assolutamente chiaro…
Leggi tutto