Tag: amore

Come diventare artista della vita

I racconti della memoria: la “cummannera”

  La Cummannera alias la comandante, una storia d’amore e di rispetto.

Le 5 richieste post mortem di Pablo Neruda

Quel luogo senza tempo chiamato Amore, dove abitano gli invisibili…

“Questo poeta mente…”: La vulnerabilità bacia l’amore di Erich Fried

Il corpo è la rappresentazione visibile di ciò che abbiamo all’interno. Come una specie di schermo proietta le luci e le ombre che lo abitano.

Le arance sacre di Anne Sexton

Le parole racchiudono mondi, universi. Per questo a volte la comunicazione fra due esseri può essere difficile, soprattutto inizialmente, quando l’unica cosa che sappiamo è l’alterità. L’altro ha un vissuto, una ‘tradizione’ di linguaggio diversa dalla nostra, per lo più formatasi dalla storia che ha attraversato.

Bambini di Ferro di Viola Di Grado

Per tutti quei (ex) bambini che avrebbero voluto una madre perfetta, per tutte le donne che desiderano essere madri perfette.

“Questo poeta mente…”: L’altrove di Anna Andreevna Achmatova

Quando qualcuno che abbiamo amato va altrove, quale che sia questo ‘altrove’, la prima cosa che avvertiamo in noi è la lacerazione. Come se il cuore inghiottisse persino se stesso e le energie svaniscono ed è quel vuoto in noi, lasciato da chi lo occupava, ci fiacca.

“Questo poeta mente…”: nata il 23 giugno, Anna Andreevna Achmatova

Nel mio privato, ho sempre agito in maniera drastica. Nel senso che il mio No è irreversibile. Per cui fu enorme gioia quando mi imbattei nella poesia che vi presento oggi, scritta dalla grande poeta russa Anna Andreevna Achmatova , nata il 23 giugno proprio come me.

Racconti di strada – La meccanica, un sorriso è già una storia meravigliosa

Cosa sono i racconti di strada? Sono brevi attimi di vita metropolitana carpiti con uno sguardo lanciato un po’ più in là della schermata dell’Iphone; storie vere inventate a partire da un sorriso o una risata; visioni improvvise che illuminano le mie giornate piene di autobus, metro e lunghe camminate a piedi.

Fado, Fatum, Destino e Mariza

Oggi voglio correre il rischio di parlarvi di un genere musicale che non appartiene alla mia cultura di nascita ma a cui mi lega un’affinità dell’anima. Premetto che è un argomento talmente vasto, ma che soprattutto amo così tanto, che tornerò sicuramente ad approfondirlo con voi. Ma oggi voglio affacciarmi su questo luogo prezioso per…
Leggi tutto

Violetta e la fiducia tradita

Nella testa risuona la voce fioca di Violetta nella seconda parte del secondo atto “Alfredo, Alfredo, di questo core non puoi comprendere tutto l’amore, tu non conosci qual fino a prezzo del tuo disprezzo provato io l’ho. Ma verrà tempo in che il saprai, com’io t’amassi confesserai, Dio dai rimorsi ti salvi allora. Io spenta…
Leggi tutto