Tag: musica

Come diventare artista della vita

Calendario dell’Avvento Creativo: Una playlist sotto l’Albero

Oggi ci regaliamo una playlist dal sapore natalizio per accompagnare le nostre giornate ed entrare nel clima di festa. La si può ascoltare in compagnia mentre rispolveriamo i nostri giochi da tavolo preferiti, mentre prepariamo un pranzo o una cena, mentre sistemiamo gli ultimi addobbi e attingiamo a tutto il nostro estro creativo per sistemare…
Leggi tutto

Calendario dell’avvento creativo: la canzone de Il Grinch!

Una canzone, un libro o un film al giorno per arrivare a Natale e togliere di torno il Grinch che è in voi. Chi scrive è oggettivamente un Grinch: a parte i peli verdi che non mi sono ancora cresciuti, l’espressione corrucciata alla vista delle prime decorazioni natalizie è esattamente la stessa. Ho un vago…
Leggi tutto

Donne e Musica. Quel silenzio assordante

Il silenzio può essere assordante. In alcuni casi anche più che in altri. Come quello che fa la mancanza di donne ai vertici dell’industria cinematrografica e musicale.

Babbo Natale, regalami una chitarra. Firmato Joan Jett

Joan è un’adolescente che vive a Los Angeles. A tredici anni per Natale riceve in dono la sua prima chitarra. Non la lascerà più e diventerà quella che è oggi considerata una delle maggiori esponenti del punk rock. Ma torniamo in quegli anni in cui tutto sta iniziando per lei. Un anno dopo aver ricevuto…
Leggi tutto

Attila, quando il teatro smuove gli animi

Quando sento dire che l’Opera Lirica sia obsoleta mi viene sempre da ridere e riconosco da questo che la frequentazione del teatro, da parte di chi dice una cosa del genere, non deve essere molta. Prova ne è Attila di Verdi

Io sono tutte le donne

Oggi vi parlo di una delle voci più strepitose mai esistite: Chaka Khan. Indubbiamente ha la sua notorietà ma, altrettanto indubbiamente, siamo di fronte ad un caso di Artista la cui diffusione è minore rispetto all’effettivo valore.

Turandot, Liù e Puccini. Quando il teatro si mescola alla vita privata

Il teatro, si sa, nasce da un conflitto. Insomma sempre da un confronto tra personaggi, d’altra parte un po’ come la vita, in cui si scorge movimento e tonicità dalla diversità (cogliamo l’occasione per ricordarlo in questo periodo storico dove prolifera chi necessita di monolitiche visioni, di certo rassicuranti per coloro che non hanno un’identità…
Leggi tutto

“Mistero e poesia” di Fabio Mengozzi è un viaggio onirico e introspettivo

L’Articolo di oggi è speciale perché è un’intervista ad un compositore dei nostri tempi Fabio Mengozzi.

I muri si abbattono con la gentilezza, ce lo insegna Tracy Chapman

Può capitare che gli album di debutto siano il grado massimo raggiunto da un Artista. Probabilmente perché contengono l’innocenza e la personalità prorompente di chi si affaccia al nuovo. Non è sempre così ma molto spesso, come nel caso di Tracy Chapman, di cui vi parlo oggi.

Datemi un ticchettio e vi creerò la colonna sonora più intensa del mondo

Ci siamo! La Notte degli Oscar sta arrivando. Come saprete, le categorie dei premi sono molteplici e vi è anche quella per la miglior Colonna Sonora. Cosa sarebbe un film senza il suo tappeto sonoro?