Tag: poetessa

Come diventare artista della vita

Ode agli ultimi

Marina Cvetaeva è, insieme all’Achmatova, una delle voci più alte della Poesia che la Russia abbia dato all’umanità. Un’Ode ai cosiddetti ultimi della società, che vengono qui innalzati ai massimi onori.

Saffo ci porta nell’anticamera del Paradiso

La scrittura femminile ha vita recente. Nel corso del tempo dell’umanità la Donna è stata relegata in stretti ambiti, per cui figuriamoci se addirittura potesse scrivere.

Un antidoto al pregiudizio nei versi di Marilyn Monroe

Il pregiudizio è un veleno. Ci impedisce di evolvere, di conoscere cose nuove, di stupirci e quindi anche di fare entrare Bellezza nella nostra vita (e di cosa vive l’essere umano se non di Bellezza?!).

“Una nave porta in sè l’orma di tutti i tramonti” di Antonia Pozzi

21 anni e contenere in sé tutto il sentire umano. Questo penso sempre quando rileggo questa Poesia di Antonia Pozzi: la sua totalità di percezione che deflagra la sua anagrafe piccola.

“Questo poeta mente…”: L’altrove di Anna Andreevna Achmatova

Quando qualcuno che abbiamo amato va altrove, quale che sia questo ‘altrove’, la prima cosa che avvertiamo in noi è la lacerazione. Come se il cuore inghiottisse persino se stesso e le energie svaniscono ed è quel vuoto in noi, lasciato da chi lo occupava, ci fiacca.

Alda Merini “O labbra, labbra disunite e bianche”

  In onore dell’anniversario della nascita della grande poetessa italiana Alda Merini, abbiamo deciso di pubblicare una sua poesia tratta dalla raccolta “Ballate non pagate”.