LET’S TALK | L’Isola Creativa

Come diventare artista della vita

LET’S TALK | L’Isola Creativa

Laura chiacchiera con Nico Bonomolo, pittore e regista di cinema d’animazione, parlando di “Isola della Creatività” e non solo.

La parola Isola crea due tipi di suggestioni: una pone l’accento sull’essere isolati e quindi sulla solitudine. L’altra sul fatto che essendo l’isola circondata dal mare può diventare un luogo di connessione, di viaggio. Abbiamo chiesto a Nico quale delle due suggestioni gli è più vicina e da questo è partita una lunga conversazione sul cinema, la creatività e l’arte in generale.

Chi è Nico Bonomolo?

Pittore siciliano, laureato in Giurisprudenza, nel 2008 approda, da autodidatta, al cinema d’animazione d’autore, realizzando quattro cortometraggi che ottengono selezioni e premi nei principali festival del mondo.

Il suo ultimo lavoro, Confino, è stato l’unico cortometraggio d’animazione italiano in corsa per gli Oscar 2018 e ha ottenuto più di quaranta tra premi e selezioni ufficiale, oltre la candidatura al David di Donatello e al Globo d’Oro per il miglioro cortometraggio.

Nella lunga chiacchierata che trovate nel link qui sotto, non solo Nico ci parla di come nascono i suoi cortometraggi, dei suoi periodi di blocco creativo, ma ci mostra anche i bozzetti dei suoi ultimi lavori.

Nico ci ha raccontato anche l’importanza della musica nei suoi lavori e il sodalizio con il compositore sicialiano Gioacchino Balistreri.

“La cosa migliore in un film è quando le immagini e la musica creano l’effetto.”

Stanley Kubrik

Immagini e musica per raccontare le emozioni

Qui potete guardare la puntata intera!

Per ascoltare l’appuntamento ovunque voi siate la trovate anche qui nella playlist ResilienzaCreativa’s Podcast su Spotify!

Per saperne di più sui nuovi e vecchi lavori di Nico Bonomolo

https://www.nicobonomolo.com/

L.T.

 

Rispondi